03 Febbraio 2023
visibility
BLOG

LA CHAT DELLE MAMME

INFO E CURIOSITA'
scritto da MARILENA MAZZONE il 17-12-2022 11:10
Giorno 11 novembre Veronica, la rappresentante di classe della scuola del mio piccolo nano Giulio, inoltra un messaggio nella chat delle mamme per comunicare che “visto che il tempo stringeva” sarebbe stato il caso di iniziare a raccogliere i soldini per i regali da fare alle maestre. Caspita: era già ora? Ebbene si, erano maturi i tempi per la raccolta delle quote che ci avrebbero permesso di fare dei cadeaux alle nostre amate maestre. E cominciano a fioccare idee e proposte in base alle quali ognuno dice la propria in merito al presente da comprare. In generale un po’ tutte le mamme, indipendentemente dallo status, dal lavoro, dal ruolo che si ricopre in società o in famiglia, ci siamo trovate “impelagate” in una o più di queste chat che, amore e odio, servono a gestire le esigenze e le contingenze dei figli presenti nella classe. Il meccanismo strano che noto è che, oltre alle modalità espressive e all’uso più o meno cospicuo degli emoticon, sovente anche un semplice parere spesso fa trasparire le diverse personalità di ogni singolo individuo: c’è la mamma iper presente, quella che non ha mai tempo, quella che propone, quella che si dispera per i compiti, quella che si lamenta di tutto, quella che… dove è? e chi è?… non partecipa mai. Eppure rimane un gruppo, più o meno coeso, che svolge il suo ruolo comunicativo grazie ai social. Molte di queste chat sono nate in piena pandemia e in diversi casi (a me è capitato) si è manifestata la difficoltà di associare i volti ai nomi delle mamme, poi i nomi delle mamme a quelli dei bambini e infine identificare gli stessi bambini di cui è complesso coglierne la fisionomia: all’uscita di scuola c’è una vera e propria fuga dall’edificio. Poi capita il momento di crisi: un evento scatenante che accalora gli animi e fa nascere discussioni che spesso non hanno sbocco. Scatta l’improperio che può portare alla rissa verbale o l’accapigliamento tra due mamme o due gruppi di esse, che di colpo fa tacere la chat per diversi giorni. Godiamo di questi momenti! Perché poi ricomincia il buongiorno di tutti in massa e ci si ritrova con 20/25 messaggi di saluti ogni giorno. Personalmente trovo la chat delle mamme divertente se le persone sono quelle “giuste”. Si può avere la fortuna, come mi è capitato proprio nella classe di Giulio, di trovare differenti personalità, ognuna con pregi e difetti (come ogni essere umano, del resto) ma tutte molto easy, elastiche, pronte allo scherzo e alla battuta e capaci di gestire i commenti in maniera opportuna per ogni situazione. Quindi si, gestiamo queste chat con prudenza; e al contempo gioiamo del piacere della conoscenza di altre donne che come me, come Veronica e come tante altre corrono, vestono, preparano merende e accompagnano i propri figli ogni giorno con diligenza e puntualità. Tutti a scuola, per gli ultimi giorni prima delle feste!

Sito realizzato da www.planimetrie.net
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo E-mail per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
(Testo completo) obbligatorio
generic image refresh


cookie