06 Ottobre 2022
visibility
BLOG

IL SUGHERO

ZONA GIORNO
scritto da MARILENA MAZZONE il 08-09-2022 11:00
Per fare un tavolo ci vuole il legno, per fare il legno ci vuole l'albero...e per fare il sughero ci vuole l'epidermide delle piante legnose! Il sughero questo è: il rivestimento secondario di fusto e radici di alcune piante, proprio come una seconda pelle. Pregiato quello della sughera (o quercia da sughero), si distingue da tutte le altre tipologie di legno perché composto in parte da aria, diventando un ottimo isolante termico. Può assumerne diverse tonalità, che vanno dal giallo al bruno, in base alla qualità e quantità di resina presente al suo interno. Viene usato per la realizzazione dei tappi, perché rallenta notevolmente il passaggio dei gas; viene utilizzato nell'edilizia, sia in forma naturale che come agglomerato e nell'industria calzaturiera. E non solo! Oggi diverse aziende realizzano oggetti innovativi ed ecologicamente sostenibili con questo splendido materiale. Di origine veneziana è un brand tutto italiano che produce borse realizzate interamente a mano in un laboratorio artigianale. Ma il sughero fa tanto altro. Assorbe gli odori all'interno del frigorifero perché capace di trattenere l'umidità. E' perfetto per i nostri barbecue: con poca carta e pezzetti di legno manterrà la fiamma costante per diversi minuti consentendoci di far divampare velocemente un braciere. Sminuzzato nel terriccio delle piante si trasforma in un ottimo fertilizzante. Oltre a questo, se abbiamo una discreta quantità di tappi di sughero nei nostri cassetti, possiamo sbizzarrirci in esuberanti creazioni. Basta incollare ordinatamente i tappi tra di loro (posizionandoli sia in verticale che in orizzontale a seconda della volumetria che vogliamo realizzare) per dar vita a sottopentola, vassoi, tendine, etichette, bobine raccogli fili, segnaposti, portacandele, vasi per le piante, ciotole e ogni altra tipologia di decoro ci venga in mente. Dopo...consiglio vivamente di togliere il tappo di sughero da una bella bottiglia di vino e contemplare i nostri capolavori, godendosi i frutti del duro lavoro. Se vi siete cimentati con i tappi fatemi vedere le vostre piccole opere d'arte per poi commentarle insieme.

Sito realizzato da www.planimetrie.net
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
 (testo completo) obbligatorio
refresh


cookie