06 Ottobre 2022
visibility
BLOG

LA TV IN CAMERA

ZONA NOTTE
scritto da MARILENA MAZZONE il 29-04-2022 10:51
Sulla TV in camera ci sono pro e contro. I ricercatori del sonno concordano sul fatto che i rischi per la salute sono alti e soprattutto usare il letto non solo per riposare ma anche per lavorare al laptop, mangiare, guardare la tv, o leggere un libro non permette al corpo di distinguere la fase solerte da quella di riposo. Quale che sia la vostra scelta, di certo questa deve essere meditata. Ma, se alla fine, preferite guardare la tv per non contare le pecorelle le soluzioni sono differenti. Per prima cosa l’altezza: bisogna posizionare la TV oltre i 120 cm, altrimenti il collo farà uno sforzo per poterla guardare da sdraiati. Esistono staffe speciali, reperibili nei negozi di ferramenta, che permettono di fissarla alla parete in totale sicurezza. Innovative soluzioni di arredo permettono di nascondere il televisore dentro pareti scorrevoli, dentro gli armadi o dentro pareti attrezzate. E' bene anche impostare un timer in modo che l’apparecchio si spenga a un dato orario per evitare che resti acceso durante tutta la notte, oltre che per questioni di risparmio energetico. E poi, diciamolo pure, avere la TV in camera crea un’atmosfera accogliente e rilassante e poterla guardare comodamente dal letto ci fa sentire veramente coccolati.

Sito realizzato da www.planimetrie.net
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
 (testo completo) obbligatorio
refresh


cookie