02 Dicembre 2022
visibility
BLOG

LA BIBLIOTECA

ACCESSORI PER LA CASA
scritto da MARILENA MAZZONE il 11-10-2022 19:40
Oggi, si sa, qualsiasi curiosità ci venga in mente viene soddisfatta via internet. E ben venga: la velocità di risposta e le notizie immediate che si riescono a carpire dal mondo online, se ben filtrate e gestite, ampliano in pochi minuti la nostra conoscenza su qualsiasi argomento. Ma non sempre siamo sicuri di ciò che perviene alle nostre menti. La poca certezza in merito alla provenienza delle notizie, se non siamo dei maghi della ricerca, spesso può rendere dubbio il nostro sapere acquisito. Restano cosa certa i libri! Un buon libro è sempre una sicurezza per le nostre informazioni. E il miglior posto in cui trovare libri specifici per gli argomenti di nostro interesse sono le biblioteche. Dal greco “biblion” che indica la corteccia interna del papiro, il termine biblioteca diventa sinonimo non solo di libro scritto bensì di opera letteraria. Con il tempo la biblioteca diventa il luogo per la raccolta e conservazione dei libri; tale spazio si è evoluto e accoglie anche ebook, CD, DVD, riviste elettroniche e tanto altro on line. Non finisce qui: oggigiorno si parla di biblioteca virtuale in cui categorie precisi di siti web collocati per tutto il cyberspazio costituiscono una fonte immensa di risorse culturali. La biblioteca digitale è immateriale, costituita da dati e non da volumetrie e soprattutto accessibile a un numero estremamente ampio di utenti. Le caratteristiche principali sono tre. La collezione è costituita da documenti non testuali e metadati; l’accesso è snello e veloce perché i dati sono facilmente collegabili tra di loto grazie ai sistemi di navigazione in rete; non ci sono intermediari: l’utente fa le sue ricerche da solo senza limiti di tempo. Questo permette di poter effettuare consultazioni rapidissime e interscambi collaborativi tra i ricercatori. Per cui, qualsiasi forma abbia, un libro resta sempre un caro amico, un ottimo compagno e una seria fonte informativa. Poterne fruire nella propria abitazione sicuramente risulta complesso. Strutturare una stanza intera in siffatta maniera è un lusso che pochi possono permettersi. Bisogna avere sazio, conoscenza dei testi e un sistema efficiente per la gestione fisica di ciò che inseriremo per fornire la nostra biblioteca. La versione virtuale, pertanto, risulta essere una buona alternativa e non ha limiti di consultazione. Quindi, basta avere un angolo ben illuminato della casa, una poltrona, un tavolino e un laptop: una rete wi-fi efficiente ci permetterà di spaziare tra i volumi digitali più disparati comodamente seduti nella nostra dimora. Che ne pensate?

Sito realizzato da www.planimetrie.net
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
 (testo completo) obbligatorio
generic image refresh


cookie